ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE MATTEI
Italia 2019

Nell’ambito del progetto “ ERASMUS plus KA2”  si è tenuto in data 3 Giugno presso il polo “Mattei”  il secondo incontro di Admin Project “Direction 4.0” finalizzato alla divulgazione, presso gli insegnanti di area tecnologico-informatica, della crescente importanza che l’industria 4.0 sta acquisendo sul mercato mondiale.

Tale progetto vede coinvolte  5 diverse ditte europee nel campo dell’informatica e dell’innovazione tecnologica provenienti da  Polonia, Francia, Romania, Cipro e Malta nonché di una scuola superiore spagnola.

Il progetto finanziato dalla comunità europea si svolge su un percorso di due anni e prevede lo sviluppo di strategie diverse per contribuire alla crescente divulgazione delle basi dell’industria 4.0.L’Istituto Tecnologico Mattei partecipa come partner a questo progetto ed ha ospitato nella sua sede il secondo meeting che si è tenuto nei locali della biblioteca.

Questo progetto ha un grande valore perché stimola da un lato gli insegnanti tecnici a mantenersi al passo con le nuove esigenze del mercato e dall’altro favorisce l’uso della lingua inglese che, ancora una volta si impone come lingua di comunicazione internazionale; infatti tutto il progetto è portato avanti in inglese che è usato anche per comunicare fra i membri delle varie nazioni.

Il prossimo meeting sarà tenuto a Malta nel mese di Novembre e due rappresentanti del polo Mattei vi parteciperanno.

 

Nella foto insieme ai nove rappresentanti ospiti europei sono presenti le prof.sse di lingua inglese Elena Gambazza ed Elena Rossi che hanno seguito per tutta la giornata il meeting. La foto è stata scattata dal prof. Stefano Patruno insegnante di elettronica presso l’ITT che collabora al progetto insieme ai prof. Roberto Rebessi, Gionatha Massini e Paolo Abbondanza.

 

Direction 4.0 - Italia 1


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.