Nuove aule al Polo Scolastico

I nuovi spazi inaugurati sabato 27 ottobre all’Istituto “Mattei” di Fiorenzuola rappresentano un investimento non solo sulla scuola in senso strutturale ma «anche e soprattutto sulle persone che la frequentano e quindi sul territorio in cui vivono». Parole pronunciate dai rappresentanti delle istituzioni locali, poco dopo il taglio del nastro di cinque nuove aule realizzate nel campus scolastico di via Boiardi, per ovviare al considerevole trend di crescita dell’istituto che serve un vasto bacino di utenza.

Ognuna da duecentocinquanta metri quadri, sono state realizzate in tempi record (centoquaranta giorni) al piano terreno dell’edificio che ospita il Liceo, nella parte precedentemente destinata a porticato. I lavori si sono concentrati nei mesi estivi per non intralciare l'attività didattica e hanno visto anche la realizzazione ex novo di un impianto fotovoltaico sul tetto. La spesa complessiva è stata di 450mila euro.

Presenti all’inaugurazione la dirigenza scolastica con la preside Rita Montesissa e il vice Gianni Montani, il presidente della Provincia Francesco Rolleri, il sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi con alcuni assessori della Giunta, il sindaco di Cadeo Marco Bricconi e quello di Vernasca Giuseppe Sidoli, la vicesindaco di Pontenure nonché docente in questa scuola, Angela Fagnoni, il consigliere provinciale Francesco Francia, gli architetti progettisti Matteo Bocchi e Roberto Dacrema, rappresentanti del consiglio di Istituto.


Pubblicata il 28 ottobre 2018

Condividi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.