Nella settimana della flessibilità appena conclusa, un gruppo di studenti  dei vari indirizzi del Polo Mattei ha seguito un corso di approfondimento  inerente il grande tema della sostenibilità , argomento che è diventato, in questo anno scolastico, il filo conduttore di  molti progetti del nostro Istituto con lo specifico obiettivo di fare della scuola  e del nostro Polo, in particolare,  un punto di riferimento per l’educazione  dei giovani al  tema del rispetto dell’ambiente, ma anche del ben-essere  sociale e personale.

Il gruppo di studenti, coordinato dalle prof.sse  Adele  Prati e Daniela Ruggeri, ha affrontato i  vari aspetti della sostenibilità: ambientale, sociale , economica e personale. L’approfondimento si è svolto soprattutto attraverso  le visite  ad alcune realtà emblematiche del territorio  quali  “La casa della carità” (sostenibilità sociale), le  palestre Freetime e Meeting grazie alla disponibilità dimostrata dai titolari ( benessere fisico)  e la visita all’azienda “Granarolo” di Bologna.

Inoltre, nella mattinata di mercoledì 24 gennaio, gli studenti hanno incontrato la dott.ssa  Elena Miboli, psicologa, per affrontare il tema dello stare bene con se stessi e con gli altri.

A conclusione dell’ attività gli studenti hanno prodotto   una sintesi attraverso una presentazione in Power point e alcuni scatti fotografici.


Pubblicata il 30 gennaio 2018

Condividi