Condividi

Progetto CORDA:

Cooperazione per l'Orientamento

e la Rimozione del Debito in Accesso

 

Un aiuto per passare più facilmente dalla Scuola all'Università Il progetto CORDA, nato nel 2001 come iniziativa di orientamento per gli studenti dell’ultimo anno di alcune Scuole Superiori che intendevano intraprendere gli studi alla Facoltà di Ingegneria di Parma, si è poi esteso a tutti i Corsi di Studio scientifici dell’Ateneo, serve attualmente le Scuole di tutta la provincia di Parma e alcune delle provincie di Reggio Emilia, Cremona, Mantova, Massa Carrara, Piacenza. Le scuole aderenti erogano un corso apposito, di concerto con l’Università di Parma, e gli studenti frequentanti accedono a un esame finale di orientamento, con benefici e premi in caso di superamento.  Questa attività rientra fra quelle istituzionalmente previste dalla normativa e dalle più recenti direttive sia sulle attività di orientamento che su quelle di raccordo fra i sistemi scolastico e universitario  Si configura nello svolgimento presso le medesime Scuole Superiori di corsi propedeutici alle materie matematiche, da parte di personale delle Scuole medesime ma sotto stretto controllo da parte dell’Università per quanto riguarda il programma  E’ prevista una prova finale facoltativa. Questa si svolge normalmente il primo (o secondo) sabato di Marzo e contiene vari esercizi (da qualche anno sono 23) sulle varie parti del programma. Gli elaborati vengono corretti da docenti dell’Università di Parma, e per CIASCUNO studente viene preparata una lettera, in cui si sottolinea se il test non è stato superato (punteggio finale inferiore a 1/3 del totale), o se è stato superato ma con lacune  I benefici per lo studente: chi supera con un punteggio elevato la prova finale del progetto CORDA ha diritto a un bonus di uno o due punti all’atto del superamento di un esame di materia matematica in un Corso di Studi dell’Università di Parma (per i corsi del Dipartimento di Economia valgono regole specifiche). Inoltre, a partire dal corso CORDA attivo nell’anno 2014/15, ai dieci studenti col punteggio più alto verrà abbuonata la prima rata delle tasse universitaria, in caso di iscrizione a Parma.

Informazioni più dettagliate sono reperibili sul sito www.unipr.it/corda