La matematica è anche, almeno in parte, un gioco, se viene appresa in modo semplice, con la capacità di renderla comprensibile.

E può anche diventare la base per una gara, una vera e propria competizione tra studenti, con  squadre che vogliono cimentarsi, per gioco, con numeri, problemi e rompicapo.

La nostra squadra di Istituto formata da sette alunni di varie classi del Liceo Scientifico,

Cesare, Cleopatra, Matteo, Sara, Lucia, Lorenzo e Silvia,

ha partecipato quest’anno alla gara “ COPPA GATTESCHI”, svoltasi lo scorso 3 marzo nella storica sede del Lingotto di Torino, ottenendo un decoroso piazzamento a circa metà classifica sulle oltre cinquanta agguerrite squadre provenienti dai più prestigiosi Istituti piemontesi e liguri.

La gara si è svolta nell’ambito della “ FESTA DELLA MATEMATICA”, importante evento ambientato nella galleria commerciale “ 8 Gallery” del Lingotto, ricco di iniziative culturali alle quali hanno partecipato in mattinata i nostri studenti: la conferenza dal titolo “ La guerra a Marte. La rivoluzione del 1609. Le orbite di Keplero” e gli “ Esperimenti matematici” a cura del prof. Albrecht Beutelspacher, appositamente giuntodalla Germania per presentare una simpatica carrellata di “giochi” basati su regole e calcoli facilmente eseguibili con le dita delle mani.

Molto interessante pure il “ Mercatino delle idee”con gli esperimenti e gli exibit a cura degli studenti delle scuole di Torino.

Un’esperienza, dunque, ricca di approfondimenti culturali, di un sano spirito di competizione come raccontano direttamente gli studenti nel documento allegato alla pagina.

 

 

Servizio di TGR Piemonte - Leonardo

 


Pubblicata il 27 marzo 2017

Condividi